Assemblare un PC Step 4 – Come preparare il case
Assemblare un PC Step 4 – Come preparare il case

Prima di montare altri componenti ed assemblare il PC dovrai preparare il case.

Step molto importante nell’assemblare un PC che richiede da una manciata di minuti, per case standard, a qualche ora, se hai pretese importanti come l’installazione di ventole particolari, raffreddamento a liquido custom, strisce led, ecc. Inoltre esistono numerose marche produttrici di case, ognuna offre differenti modelli ed ognuno presenta ulteriori varianti non solo nella colorazione. Ogni variante potrà avere sistemi di montaggio leggermente differenti dagli standard. Questa guida vuole quindi intendersi come un aiuto generale per preparare il case e non un “libretto d’istruzioni” per un modello specifico. 

montaggio thermaltake p3 case

Scarta quindi lo scatolone e posiziona sulla tua postazione il case. Inizia a togliere il cellophane e procedi in questo modo

Come prima cosa dovrai togliere le paratie laterali per preparare il case al montaggio dei componenti ed al cablaggio degli stessi. A differenza dei vari modelli potrai trovarti di fronte a paratie di metallo, plexyglas, vetro o miste. Rimuovi quindi sia quella del lato sinistro, solitamente per aver accesso al montaggio dei componenti, sia quella del lato destro per riuscire ad assemblare il PC correttamente. Ora dovrai mettere completamente a nudo il case smontando tutte le mascherine. Alcuni modelli hanno solo la grata frontale, altri invece, come l’H500P, offrono protezioni poste anche nella parte superiore del PC.

Ti potrebbe interessare
Che cosa sono i cloud e come poterli utilizzare al meglio

Che cosa sono i cloud e come poterli utilizzare al meglio

Sei stanco di creare copie di backup dei tuoi dati? Ti presento i cloud: Ecco che cosa sono e come ...

Una volta messo a nudo l’intero scheletro dovrai giostrarti con le relative misure, in primis quelle della scheda video. Tieni a mente tutti i componenti da dover inserire e misura quindi la lunghezza della VGA. Alcuni case, specialmente di piccole dimensioni, offrono infatti la possibilità di eliminare alcuni slot interni per riuscire a far spazio a schede grafiche più lunghe del normale. Se questo è il tuo caso procedi con la preparazione del case smontando la struttura anteriore facendo sempre attenzione a non graffiare la vernice!

larghezza gpu case
case slot ssd

Ora tieni bene a mente dove vorrai posizionare Hard Disk ed SSD: I case offrono diversi alloggiamenti per questi componenti. Alcuni di essi, come il Thermaltake P3, offrono sia slot anteriori che posteriori. Decidi quindi se mettere in mostra l’hardware più importante e nascondere quello superfluo oppure mostrare l’intero hardware.

Continuiamo a preparare il case per assemblare il PC occupandoci ora del dissipatore!

Altra cosa fondamentale da dover tenere a mente è il sistema di raffreddamento. Per i dissipatori stock non ci sono problemi di compatibilità, cosa differente avviene per quelli a liquido! Se hai scelto infatti un AIO con radiatore da 240 o 360 troverai appositi alloggi dove poterlo posizionare. Tuttavia anche con dissipatori a liquido “standard” da 120 potrai incappare con problemi di compatibilità: Il tuo case infatti dovrà offrire almeno un alloggiamento adeguato, cosa non di certo scontata specialmente per la fascia economica. 

È doveroso inoltre fare un discorso a sé per quanto riguarda i dissipatori a liquido custom. Questi sono infatti dei veri e propri impianti che puoi acquistare sotto forma di kit di montaggio come questo ed offrono prestazioni nettamente superiori agli “AIO”. Tuttavia è possibile ampliare l’impianto aggiungendo ulteriori accessori come sensori di temperaturaraccordi dedicatiindicatori di flusso, ecc. Preparare il case in questa occasione ti occuperà la maggioranza del tempo in quanto dovrai fare un lavoro molto accurato per goderti splendidi risultati visivi.

come installare i distanziali e preparare il case per assemblare il pc

Prima di continuare ad assemblare il PC dovrai montare i distanziali per la scheda madre. Solitamente sono forniti in un sacchettino di plastica che accompagna il case e sono essenziali per preparare lo stesso ed assemblare il PC. Il loro scopo è quello di “distaccare” leggermente la scheda madre dallo scheletro di alluminio. Per questo vengono utilizzati vari tipi di distanziali, tutti con una forma esagonale e vanno montati a seconda del form factor della motherboard. Per saperne di più leggi questo articolo e procedi con il montaggio. Una volta conclusa l’operazione potrai fissare le varie ventole, accessori come strisce led e proseguire successivamente con il montaggio della scheda madre.

Dai un'occhiata anche a

Come eliminare il file di paging

Come eliminare il file di paging

Vuoi velocizzare Windows? Sai che puoi eliminare il file di paging per ottenere prest ...

Quanto consuma il tuo computer?

Quanto consuma il tuo computer?

Ti sei mai chiesto quanto consuma il tuo PC e quanto costa tenerlo acceso?Pagare le bo ...

Recensione Mouse da Gaming Rocketek GAMKOO Varanus

Recensione Mouse da Gaming Rocketek GAMKOO Varanus

Il settore Gaming si completa con una nuova periferica, il mouse da gaming Rocketek GamKoo Var ...

Come eliminare gli effetti grafici su Windows 10

Come eliminare gli effetti grafici su Windows 10

Vuoi velocizzare il tuo computer? Prova ad eliminare gli effetti grafici di Windows  ...

Dai un'occhiata anche a

Come emulare Android su PC e Mac

Come emulare Android su PC e Mac

Stanco di usare lo smartphone per giocare? Inizia ad emulare Android su PC e Mac!Se n ...

Come nascondere cavi di tastiera e mouse dalla scrivania

Come nascondere cavi di tastiera e mouse dalla scrivania

È già da qualche settimana che mi stavo: "È possibile nascondere completamente cavi di tastiera ...

Come attivare la verifica in due passaggi Gmail

Come attivare la verifica in due passaggi Gmail

La protezione del proprio account Gmail è fondamentale, per questo ti consiglio vivamente di attiv ...