Come abbassare il ping e stabilizzare la connessione internet

Come abbassare il ping

La tua linea internet soffre di fastidiosi LAG, no è stabile e crea scompiglio nel download dei file e peggio ancora nelle partite su giochi online? Tanti sono i rimedi per migliorare la connessione tra cui quello di abbassare il ping tramite semplici procedure o appositi programmi. Puoi stabilizzare la connessione e migliorare l’efficienza affidandoti ai migliori operatori della tua zona e spaziare anche nell’etere!

Le reti mobili hanno fatto passi da gigante stabilizzandosi nell’attuale 4G ed evolvendosi nell’imminente futuro al 5G. Sono delle ottime linee sempre più stabili con coperture nettamente migliori rispetto a molti operatori di rete fissa. Una tra le migliori compagnie per avere copiosi GB? Ho. mobile! 70+ GB disponibili alla massima potenza, una linea stabilizzata e puoi risparmiare addirittura sull’abbonamento internet in quanto avrai chiamate ed SMS illimitati secondo i piani tariffari, il tutto ad una manciata di euro al mese!

Test della connessione tramite CMD

Tante potrebbero essere le cause di una connessione instabile. Se il problema si sta verificando da qualche giorno o da poche ore potrebbe essere colpa semplicemente del maltempo, di effetti atmosferici od eventi correlati. Se invece vuoi migliorare una connessione che ha problemi da più tempo potresti agire in diversi modi. 

Prima di tutto bisogna capire che tipo di supporto di occorre e lo stato attuale della tua linea. Per farlo dovrai effettuare dei semplici test in quanto senza metro di paragone non puoi capire l’efficienza della tua linea!

Puoi agire direttamente dal prompt dei comandi per una prima verifica:

  • Premi il tasto Windows, quindi scrivi nella barra di ricerca “CMD”, tasto destro ed “esegui come amministratore”
  • Una volta raggiunta la schermata nera del prompt dei comandi digita semplicemente “ping” seguito dall’url o l’indirizzo IP del server preso come target: Esempio “ping www.google.it”
Test della connessione tramite CMD​
Test della connessione tramite CMD​

Così facendo otterrai delle stringhe. Quella che tra tutte ti dovrà interessare è l’ultima, ossia, nel nostro esempio, “Minimo = 50ms, Massimo = 67ms, Medio = 59ms”, la quale ti farà individuare la tua latenza attuale.

Test della connessione tramite siti specializzati

Per capire il reale stato della tua connessione dovrai effettuare una nuova verifica. È inutile infatti provvedere ad abbassare il ping online o stabilizzare la linea se non sei al corrente dell’attuale stato. Fortunatamente esistono siti specializzati e gratuiti per effettuare verifiche veritiere di linee internet fisse e mobili. Solitamente ci affidiamo al nostro operatore attuale, ossia Fastweb il quale mette a disposizione per i propri utenti una sezione riservata per testare la linea internet.

Tuttavia se non sei cliente Fastweb puoi scegliere uno dei seguenti siti internet idonei:

Se hai un valore compreso tra 1 e 24 la tua connessione è ottima. Se il tuo risultato è ad esempio 16 significa che passano soltanto 16 millisecondi prima che il segnale del tuo computer raggiunga il server.

Il valore riscontrato nei test è compreso tra 24 e 50? Non ti preoccupare. La tua linea internet non è tra le migliori, potresti sicuramente abbassare il ping e stabilizzare la rete, ma non dovresti accusare grosse latenze nelle aperture di pagine internet o nei vari giochi online.

Qualora il tuo risultato superasse i 50 ms devi assolutamente provvedere per tentare di abbassare il ping!

Come abbassare il ping e stabilizzare la connessione internet?

La prima cosa da fare se non ti soddisfa il risultato ottenuto dai test è abbassare il ping. Questo significa sostanzialmente tentare di far raggiungere prima i dati che il tuo computer invia ai vari server e ricevere più velocemente le risposte da essi.

Infatti più questo tempo è elevato e più lentamente si caricheranno le pagine internet, le immagini e testi. Se giochi online? Con un ping alto avrai problemi seri con i vari giochi e ti sarà difficile raggiungere obiettivi nelle varie missioni.

La questione è veramente complessa in quanto bisogna tenere in considerazione numerosi fattori come le condizioni meteorologiche, lo stato dell’impianto telefonico di casa, la percentuale di usura della cabina al quale sei connesso, quante linee sono collegate contemporaneamente alla stessa centralina, ecc.

Tanti fattori da tenere in considerazione così come numerosi tentativi che puoi attuare per abbassare il ping e stabilizzare drasticamente la connessione, uno tra tanti? Hai mai provato a cambiare i server DNS?

Cambiare server DNS

I server DNS vengono assegnati automaticamente dal tuo operatore di rete fissa. Alcuni di essi però possono essere estremamente lenti e cambiandoli potrai dare nuova vita alla tua connessione internet. La procedura per cambiare server DNS è semplice e valida su tutte le tecnologie di rete.

Per impostare un nuovo server DNS più veloce dovrai:

  • Aprire il pannello di controllo di Windows, quindi recarti su “Rete ed Internet”
  • Procedi al centro di connessioni di rete quindi clicca su “Modifica impostazioni scheda” che appare sul menù alla tua sinistra
  • Clicca con il tasto destro sulla connessione attualmente utilizzata dal tuo computer (WiFi o LAN) quindi procedi su “Proprietà”
  • Clicca su “Protocollo internet IPV4” e nuovamente su “Proprietà”
  • Nel secondo riquadro evidenzia la scelta “Utilizza i seguenti indirizzi server DNS” e sbloccherai l’inserimento manuale degli indirizzi IP dei relativi server
  • Per migliorare la connessione e stabilizzare la linea imposta come server DNS:
    Server DNS preferito: 1.1.1.1
    Server DNS alternativo: 1.0.0.1
  • Ora riavvia ti basterà disconnetterti dalla linea WiFi o, se sei connesso tramite cavo di rete riavviare il computer

Scoprire a quali server DNS sei attualmente connesso

Per sapere a quali server DNS sei attualmente connesso ti basterà aprire il prompt dei comandi in questo modo:

  • Clicca sull’icona Start
  • Scrivi “cmd”, clicca sulla relativa icona con il tasto destro del mouse, quindi su “Esegui come amministratore”
  • Digita la stringa “ipconfig /all”
  • Scorri alla dicitura “Server DNS”. Dovresti trovarti in una situazione come questa
Server DNS . . . . . . . . . . . . . : xxxx:xxx:xxxx:xxxx::x
1.1.1.1
1.0.0.1

Hotspot da smartphone

La tua connessione è così terribile da voler disdire l’ennesimo contratto? Hai provato ad attivare l’hotspot da smartphone ed utilizzare la tua scheda SIM? Trasformare lo smartphone in un modem WiFi è semplicissimo, tuttavia, se noterai un miglioramento ti occorrerà un abbonamento ad internet con parecchi giga. Per l’occasione possiamo proporti di dare uno sguardo ad una delle migliori compagnie attuali, ho. mobile ed ai relativi piani tariffari.

Per attivare l’hotspot sullo smartphone procedi in questo modo:

Per smartphone SAMSUNG:

  • Entra nelle impostazioni, quindi seleziona “Connessioni”
  • Seleziona la voce “Router Wi-Fi e tethering”
  • Attiva l’opzione “Router Wi-Fi”
  • Segna la password che ti appare nella schermata successiva
  • Collega il computer alla nuova rete WiFi

Per smartphone HUAWEI:

  • Entra nelle impostazioni
  • Seleziona “Rete mobile”, quindi prosegui in “Hotspot personale”
  • Attiva l’opzione e trascrivi la password che ti appare più in basso
  • Collega il computer alla nuova rete WiFi

Abbassare il ping tramite tecnologia di rete GPN

Per ridurre drasticamente ping e lag nei giochi online senza mettere mano sulle varie impostazioni ti basta scaricare ed installare WTFast. Il programma è stato sviluppato sfruttando una nuova tecnologia denominata GPN (Gamers Private Network). Posso spiegarti tale innovazione come un’autostrada privata che collega direttamente il tuo computer al server di destinazione saltando così ingorghi, incroci e traffico.

Per ridurre il ping e stabilizzare la connessione online ti basta scaricare WTFast, installarlo e testare la connessione sui vari giochi. 

Stabilizzare la connessione tramite SG TCP Optimizer

La stabilità della connessione è importante, sia per scaricare semplici file da internet, sia per giocare. Avere una connessione ballerina significa perdere tempo dietro a disconnessioni continue, rallentamenti improvvisi e tanti altri problemi.

Esiste un semplice programma per sbabilizzare la connessione riducendo ping e lag: SG TCP Optimizer, ecco come funziona

  • Scarica SG TCP Optimizer
  • Premi con il tasto destro del mouse sul file appena scaricato ed avvialo con i permessi di amministratore (non necessita di installazione)
  • Sposta il cursore in base alla velocità della tua linea internet​
  • Clicca in basso sull’opzione “Optimal” ed attendi qualche istante​
  • Premi il pulsante a schermo “SI” per riavviare il computer​
  • Verifica ora la tua connessione internet. Se hai eseguito la procedura corretta, già dovresti ottenere dei buoni risultati per abbassare il ping.
Stabilizzare la connessione tramite SG TCP Optimizer​